CURIOSITA'

In linea teorica non esiste un'età minima. Comunque difficilmente verranno accettati bambini di età inferiore

alla pre-scolastica. I bambini, soprattutto i più piccoli, saranno seguiti con allenamenti specifici che tengano conto delle loro

caratteristiche fisiche e del loro bisogno di attività ludica.

Da che età è possibile iniziare?

Non ci sono limiti di età! L'importante è vivere l'allenamento compatibilmente alle proprie capacità e possibilità.

È del tutto normale vedere persone che iniziano la pratica anche dopo i quarant'anni.

Fino a che età è possibile iniziare?

Il karate è un'arte marziale di origine giapponese. Da un lato la pratica a piedi nudi è una tradizione che può ricondursi all'usanza di

togliere le calzature prima di entrare in un'abitazione. Dall'altro ha aspetti prettamente pratici: rinforza i piedi, consente

l'acquisizione una maggior consapevolezza nei propri movimenti, favorisce il controllo della corretta posizione del piede negli

spostamenti e nella formazione del punto di impatto per l'esecuzione dei calci.

Perché il Karate si pratica a

piedi nudi?

Che tipo di abbigliamento

si usa nel karate?

Il karategi (che molti chiamano erroneamente kimono), composto da pantaloni e giacca di colore bianco, cinto in vita dalla cintura

del colore che identifica il livello tecnico raggiunto.

Per tutta la vita ... e forse non sarà abbastanza!

Se inizierai la pratica ti renderai conto, proseguendo, che cercare di rispondere a questa domanda è inutile.

Per quanto tempo devo

allenarmi per diventare un

esperto di Karate?

Perchè nel karate

ci si inchina spesso?

Il Karate è un'arte marziale giapponese e in Giappone è uso inchinarsi per salutare e per ringraziare come in occidente si usa

stringere la mano. Il Karate inizia e termina con la cortesia.

Questa massima, ben nota a tutti i praticanti può rispondere alla tua domanda.

I sempai sono gli allievi anziani che aiutano il Sensei nell'insegnamento.

I kohai sono gli allievi di grado meno elevato.

Cosa significa Sensei?

Quanto tempo ci vuole per

ottenere la cintura nera?

Ci sono tempi tecnici ben precisi per poter sostenere gli esami di passaggio da un grado all'altro.

Detto questo c'è da sottolineare come questa domanda non abbia molto senso per chi si accinge ad iniziare.

Infatti, anche se un principiante si chiede spesso quanto tempo deve passare per poter avere la cintura nera (considerandola

erroneamente un punto di arrivo), continuando nella pratica si rende conto che questo aspetto passa sempre più in secondo piano

se è guidato da un bravo maestro e se ci si confronta sinceramente con se stesso in ogni sessione di allenamento.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now